Gli Incontri

Coordinati da Giuliana Cacciapuoti, docente universitaria esperta sui temi
dell’intercultura e della mediazione, e curati dall’Associazione Extramondi.
(13 - 14 dicembre)

Lo sguardo sull’altro. Fotografia e Immigrazione in Italia dagli anni ’80 a oggi, a cura di FIERI (Forum Internazionale ed Europeo di Ricerche sull’Immigrazione). La ricerca, iniziata lo scorso anno, fa il punto sulla rappresentazione fotografica del fenomeno immigratorio. Ad oggi sono state raccolte oltre 10.000 immagini di reporter italiani che andranno a formare una ricchissima banca dati per analizzare come si è sviluppata e cambiata l’iconografia dell’immigrazione sulle testate editoriali nazionali e, nelle pubblicazioni delle ONG che, solo negli ultimi anni, hanno cominciato ad usare la fotografia come mezzo per documentare e promuovere i risultati del proprio lavoro. Si parlerà di selezione iconografia, di censura, della differenza fra pubblicato e scartato, del lavoro delle agenzie, degli inviati e dei freelence.

Le città dell’immigrazione. La presentazione del volume di Tiziana Caponio è lo spunto per mettere a confronto le associazioni del territorio napoletano che hanno lavorato ai progetti di integrazione analizzati dalla ricerca, per stimolare un dibattito sui cambiamenti e sulla relazione tra tessuto urbano, società e immigrazione nella città di Napoli, a distanza di anni da quella esperienza.

Agli incontri aperti al pubblico hanno partecipato gli studenti universitari dei corsi di mediazione culturale dell’Università Federico II Suor Orsola Benincasa e dell’Università Napoli l’Orientale.

Ideazione e Organizzazione Archivio Fotografico Parisio, Associazione Extramondi
Con il contributo Provincia di Napoli, Ente Provinciale del Turismo Sponsor : IMIT S.p.a., Mind Meeting